Tutti i lavori

RECUPERO RUSTICO IN CORTE STORICA

RICHIESTA

Arredare un’abitazione nel centro storico di Gavi, recuperata da una fusione di due costruzioni contigue edificate in epoche differenti, una risalente al ‘700 e l’altra alla prima metà del secolo scorso. La richiesta era quella di rispettare l’architettura interna con volte a vela ed archi a sesto ribassato in mattoni, a vista nel locale a pian terreno e intonacate al primo piano, in modo da far convivere perfettamente un arredo moderno con un edificio storico.

SOLUZIONE

In seguito alla ristrutturazione è stato ottenuto un appartamento di classe A+++ gestita da un sistema domotico, su due livelli di circa 170 mq collegati oltre che da una scala, anche da una piattaforma elevatrice elettrica. La cucina al piano terreno è stata arredata con mobili moderni di colore chiaro per illuminare l’ambiente e con inserti antracite per poter riprendere il colore delle putrelle strutturali del soffitto, come ad esempio la penisola per mangiare composta da due lame di ferro grezzo. La zona living su cui affaccia la cucina, continua con lo stesso stile, riprendendo il ferro nelle strutture delle madie e i toni freschi con il tessuto del divano colore ghiaccio. Il tutto è “scaldato” dal calore del legno con le pregiatissime “Briccole” di Riva 1920 e dal pavimento  interamente rivestito con mattonelle in cotto toscano.  Stesso concetto stilistico anche per il piano superiore dove la freschezza del gusto moderno pervade un ambiente mansardato reso molto accogliente dal color miele dei travi e del pavimento parquet a tre strati in legno di castagno. La parte superiore settecentesca con il soffitto a mattoni è invece adibita a studio – zona relax grazie ad una libreria disegnata a misura che passa prima a ponte sopra ad un elemento divano e poi gira in maniera angolare per poter nascondere al suo interno una cabina armadio. La libreria è infatti distanziata dalla parete di fondo quanto basta per poter suddividere la stanza in due ambienti senza l’utilizzo di tramezze ed è accessibile grazie ad una porta incorporata nel mobile. Al termine della ristrutturazione si può dire che l’obiettivo di un’abitazione che rispetta la storia dal punto di vista formale ma che utilizza tecnologie innovative ed arredi all’ultima moda è stato piacevolmente raggiunto sotto ogni aspetto.